giovedì 7 giugno 2012

Anteprime :)



Da venerdì a domenica, ancora non ci credo, sarò qui.

Ad Anteprime - Ti racconto il mio prossimo libro.

Un festival letterario unico nel suo genere, durante il quale gli scrittori, anziché parlare dei propri libri già pubblicati, sveleranno ai presenti particolari di quello che stanno scrivendo, cioè il prossimo. 

Si parla del futuro, dunque.

O di un presente in corso, in progress.
Ed è una cosa che è a dir poco speciale. Il privilegio di entrare in punta di piedi nello studio dello scrittore, e vedere, ascoltandolo dalle loro voci, che cosa stanno combinando, elaborando e pensando per te, proprio per te. Che poi ti occuperai a suo tempo di gustare quelle pagine.

E non riesco a immaginare qualcosa di più curioso e avvincente di questo; oltre naturalmente il leggere il libro stesso.

Un dettaglio non trascurabile è che gli scrittori in questione, tanti, sono diversi tra loro, e tutti insieme compongono un fantastico cielo stellato caleidoscopico (per dire: si va da Lansdale a Geronimo Stilton: guardate qui hehe).

p.s.
Nel mezzo di questo panorama di astri luminosi, brilla David Grossman. In questi giorni ho riaperto i suoi libri, o aperti per la prima volta. Oggi è difficile leggere le sue parole senza pensare alla sua storia personale e a ciò che gli è capitato di vivere nel recente passato. E tuttavia è stato particolarmente piacevole, anzi straordinario, ascoltare la sua voce inconfondibile, emotiva, potente, colorata. 

Certo, la sola idea di incontrare davvero questo grandissimo autore, questa persona, mi toglie il sonno per l'emozione. Vedi alla voce: aiuto!!

Ma poi tutto quanto, prendere e andare lì, in Toscana: ascoltare, partecipare, vedere, sentire un po' che si dice, cosa si scrive, mi pare una fortuna enorme. Vi prometto di raccontare tutto, spero in diretta, portandovi con me in questa bella avventura.

c\_/






11 commenti:

Anonimo ha detto...

bentornata!

noemi ha detto...

@Anonimo: grazie!! Ma devo ancora partire :D

lapantofoladigitale ha detto...

Davvero un peccato non partecipare ad Anteprime!
Anche per David Grossman, non solo è un grande scrittore (hai letto 'A un cerbiatto somiglia il mio amore'? Ti consuma tant'è intenso) ma è un gran oratore!

noemi ha detto...

@lapantofoladigitale: ciao :) Grossman non l'ho mai ascoltato "dal vivo", penso che sarà un gran momento... la scorsa edizione pensavo la stessa cosa: "peccato non poter andare" e invece un anno dopo vado, spero riuscirai a fare un salto anche tu la prossima volta!!

leparoleverranno ha detto...

Non conoscevo questo festival... La giusta scusa per visitare finalmente la Toscana! ;-)
Buon viaggio e non vedo l'ora di sentire i racconti.
Francesca

lapantofoladigitale ha detto...

Speriamo! Mi raccomando, tante foto, tanti tweet e un bel post! Così sarà un po' come esserci ;)

noemi ha detto...

@lapantofoladigitale: certo!! Garantisco numerosi post :D

amisaba ha detto...

Che bello! mi raccomando: tutto su David Grossman nei minimi particolari. A parte gli scherzi, ho avuto la fortuna di incontrarlo e rimane uno dei ricordi più belli della mia vita. Commovente quando, nella dedica al suo libro che amo di più e che ho riletto svariate volte, quello del 'coltello' insomma, scrisse il mio nome in ebraico. E dire che me lo aveva prestato mia sorella quel libro! Ovviamente a lei ho regalato una copia nuova :-)

noemi ha detto...

@amisaba: :) che bello questo episodio...

pencil ha detto...

david grossman! lo adoro! che meraviglia, non vedo l'ora di sentire il tuo reportage buon viaggio in toscana :) ilaria

noemi ha detto...

Pencil: grazie :) sì, è meraviglioso, un vero maestro di scrittura e di umanità!