mercoledì 22 luglio 2009

Vorrei essere qui.



Qui, dentro questa foto. Sono appassionata di giostre. Da bambina il mio gioco preferito era immaginare di lavorare come piccola giostraia. E, dopo il lavoro, godermi il meritato riposo in sella a uno di questi cavalli bianchi. La giostra era nella mia cameretta.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

se potessi te lo comprari un bellissimo di cavallo per te. peppa

noemi cuffia ha detto...

bè grazie. magari un giorno ne compriamo uno! Ciao mammina

Sara Durantini ha detto...

Sono stata attirata dalla foto del tuo posto! A Parigi, in una piazzetta di cui non ricordo il nome (ma controllerò) c'è una giostra come questa. Quando la vidi, per la prima volta, non feci in tempo a scegliere il cavallo, mi tolsi le scarpe e salii. A Mantova, per la fiera annuale, viene sempre un vecchietto con una giostra simile, cavalli e carrozze. Ho anche una mini-giostra nella mia stanza che ora è diventata un giochetto per mio figlio ;-) Adoro le giostre antiche coi cavalli

noemi ha detto...

@Sara Durantini: grazie per questo bel commento. rileggere questo post mi ha permesso anche per un attimo di ritornare con la memoria a qualche anno fa, ogni tanto è utile ricordare un po' di passato per guardare bene al futuro, doppio grazie quindi :)