martedì 3 marzo 2009

Revival.

Sotto la posta di Libero ecco che compare un banner.

"Rivivi gli anni '80. Sul tuo cellulare".


E' il delirio totale. Posto che si tratta della pubblicità di un videogioco, Pac Man, che si usava negli anni in questione. E' comunque il delirio. Leggere una frase del genere tra una mail e l'altra.

Certo che però, quasi quasi, a ben pensarci, potendo, volendo non sarebbe male rivedersi minuto per minuto la propria infanzia sul telefonino. Via sms, mms, video, suonerie a ricordare tutte le immagini e i rumori di quegli anni stupendi. Mancherebbe l'odorama a ricordare il profumo di biscotti e primavera che c'era nella mia cameretta. E il "tattorama" per sentire la morbidezza dei giocattoli, la morbidezza del mio gatto buonanima Cinzio, che ho anche sognato stanotte poverino.

Me ne starei proprio tutto il giorno china sul mini schermo fino a far lacrimare gli occhi dalla fatica. Vorrei vedere sfrenatamente il meglio di me. Il momento in cui ho avuto più felicità, allegria, serenità, bellezza, amore, dolcezza, colori, salute, sogni, speranze, promesse, regali, amici, saggezza, temperanza, energie, delicatezza, intelligenza. Provo idiosincrasia per questi tempi attuali. Per l'accidia e la sporcizia del tempo che è passato. Per la disattesa, per l'ingiallimento di quello scintillio argentato di mille colori che era il caleidoscopio della mia mente di bambina. Pagherei per riaverlo. Pagherei con tutti i libri che ho accumulato, con tutte le mie cose di ventottenne stanca e agitata, per un giro sulla giostra dei miei 4 anni.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

forse non c'è quello che cerchi
ma puoi sempre fare un giro su pomegranata

http://www.telefonino.net/Curiosit/Notizie/n19733/Pomegranate-primo-telefonino-rade-barba-prepara-ca.html

noemi cuffia ha detto...

Oppure tornare al piccione viaggiatore

Anonimo ha detto...

Quanto ho pianto mia cara amica, per queste tue meravigliose parole. Voglio tornare bamabina anche io, vorrei ricominciare tutto da capo!

Annalisa

noemi cuffia ha detto...

Annalisa, anche a me piacerebbe ricominciare tutto ma soprattutto rivivere certi momenti di quando ero bambina. Ho notato però che i momenti di maggior felicità del presente sono proprio quelli che riconducono all'infanzia stessa...sono pochi ma esistono ancora, quindi allora vale la pena vivere forse per quelli!!!