martedì 27 settembre 2011

Menu dell'amore - con tazzina di caffè :)



Gli ingredienti segreti dell'amore di Nicolas Barreau - editore Feltrinelli, invece, è un libro che mi ha fatto provare una felicità delicata e sincera.

Costruito come una perfetta commedia brillante, questo romanzo, se non si era capito dal titolo, parla d'amore: del fatto che l'amore non è quello che sembra. C'è infatti un equivoco clamoroso che aleggia nel magico mondo dell'editoria parigina, città in cui la storia è ambientata. Parigi, l'amore, un ristorantino a conduzione famigliare con le tovaglie a quadri rosse e bianche, un romanzo che salverà la vita di una ragazza.

Aurélie ha trentadue anni, lavora nel ristorante Le Temps des cerises ereditato dal padre che le ha insegnato un Menu dell'amore con il quale aveva a suo tempo conquistato la mamma. Lei è bellissima, ha talento nel suo lavoro di cuoca ma è molto, davvero molto sfortunata con gli uomini: il suo fidanzato la lascia all'improvviso - perché... (non ve lo dico, suspance!). E dunque, in un delirante momento di solitudine, si ritrova dentro una libreria con un romanzo tra le mani.

E poi c'è André, il trafelato editor della casa editrice del libro in questione, Il sorriso delle donne, scritto da un fantomatico e fascinoso autore inglese, Robert Miller, rintanato nel suo brumoso cottage con la sola compagnia di un misericordioso cagnolino, dopo essere stato lasciato dalla moglie.

Leggendo, Aurélie scoprirà, con sorpresa, che la storia parla di lei, proprio di lei, e da quel momento in poi la sua vita non sarà più la stessa.

Lo dico senza mezze misure: questo romanzo è una boccata d'aria fresca e autunnale e fa venire voglia di cucinare il Menu dell'amore davvero (ci sono le ricette alla fine del libro :).

Ah. Ci ho provato anche io: qui sotto c'è il mio tentativo di Gateaux au chocolat. Andrebbe servito con un Parfait à l'orange, ma per il resto delle ricette, visto che è un menu dell'amore, aspetto questa sera il ritorno del mio fidanzato dal lavoro. :)

(ma tranquilli: l'ho avvertito di presentarsi "già mangiato", date le mie dubbie, dubbissime doti di chef-francese!).





14 commenti:

Francescast.84 ha detto...

interessante ... :) grazie per la recensione, adesso son curiosa e dovrò trovare il modo di leggerlo in tutti i modi

buona giornata

noemi ha detto...

Grazie a te Francesca :) buona lettura allora...

emmaci ha detto...

uaoooo!
avrei proprio voglia di un bel romanzo d'amore! per la stagione autunnale è perfetto.
farò la sfacciatissima: me lo presteresti?
baci

noemi ha detto...

@emmaci: :D :D sì è quello che ci vuole. Ma certo che te lo presto!!

Sere ha detto...

Ciao!ho appena scoperto il tuo blog...complimenti!molto carino e divetente;letture, attualità, arte e cucina...se poi ti piace il connubio lettura e cucina ti consiglio"La scuola degli ingredienti segreti" di Erica Bauermeister, con ricette al fondo anche qua...ben scritto, commovente e vero...appena finisco quello che sto leggendo andrò a comprare "Gli ingredienti...."!!

noemi ha detto...

@Sere: ciao :) :) benvenuta e grazie mille per il consiglio e il commento!! A presto!

B. Road ha detto...

Oh mamma è il libro che stavo cercando!!!!!!!!!! E' da giorni che cerco un libro che mi ispiri veramente alla lettura. Avevo già visto il libro e ne ero incuriosita ma dopo la tua recensione non posso far altro che leggerlo...domani vado a comprarlo!!!!!!!!!!!!!!!!!
So già che mi piacerà e non vedo l'ora di averlo fra le dita...che vogliaaaaaaa!!!!

Memole ha detto...

In libreria mi era già capitato fra le mani questo libro e mi aveva incuriosito parecchio...Ma avevo fatto altri acquisti...Vorrà dire che tornerò a comprarlo...

noemi ha detto...

@B.Road: ohhh che bello, sono contenta :) buona lettura!!

noemi ha detto...

@Memole: :) :) grazie per la visita!

pencil ha detto...

la france, la tovaglia, l'amour, paris...c'est moi! l'ho addocchiato da feltrinelli e visto che Anna Gavalda mi fa sospirare i suoi romanzi, credo di aver trovato un'ottima alternativa!

noemi ha detto...

@pencil: questo libro secondo me ti piacerà... :)

emmaci ha detto...

grazie! :)

sere ha detto...

BUongiorno! finito ieri sera il libro...molto molto carino e leggero...per certi versi sembra quasi la sceneggiatura del prossimo film romantico di Natale!