martedì 22 giugno 2010

Bright Star.

"Cercò per me dolci radici e miele
e rugiada di manna;
nel suo ignoto linguaggio ella mi disse:
'amo te solo'.

Bright Star, di Jane Campion.
Già qui, non so se ricordate, avevo accennato al libro di Elido Fazi su John Keats. E adesso questo film. A me non sembra vero. Sono andata anche a riprendere il mio vecchio libro di sue poesie. Non ci credo che stia succedendo tutto questo. Mi verrebbe da viaggiare nel tempo, tornare da Keats e dirgli ehi John su col morale che un giorno non solo finirai in una canzone degli Smiths (Cemetry Gates), ma addirittura in un libro di Fazi (!) e adesso anche in questo splendido film di Jane Campion, fulgida stella del cinema inglese.
Il film è davvero bellissimo, gli attori perfetti e la fotografia sognante, lucida, viva. E poi l'amore. La poesia. L'amore e la poesia, la poesia e l'amore. Occhio agli svenimenti (per chi è soggetto a sincopi, come me), alle lacrime calde, al languore, alla malinconia, alla bellezza che vi esploderà negli occhi, pur comodamente seduti in poltrona. Cinque stelline, da vedere.

5 commenti:

rosissi ha detto...

L'ho visto domenica. Posso aggiungere un plauso ai raffinatissimi costumi di "Maliziosa"?

noemi ha detto...

concordo, pura poesia anche i suoi abiti e l'attrice l'ho trovata bravissima!!
Grazie per la visita e piacere di conoscerti. Sono passata dal tuo blog: che carino :D

rosissi ha detto...

Grazie per il sostegno che ricambio. Scusami sono entrata a gamba tesa nel tuo blog senza neanche presentarmi. Vivo anch'io a Torino ma non sono autoctona ;-) Mi piace moltissimo la descrizione dei personaggi che incontri. Cercherò di leggere tutti i post. A presto!

noemi ha detto...

Ma figurati!! Anzi, mi fa molto piacere :) Di dove sei originaria? Complimenti ancora per il tuo blog dal quale invece io prenderò sicuramente spunto :D A presto!

Lu ha detto...

Bello questo post - ma ancora non ti "conoscevo". Ho visto il rimando sotto all'ultimo, e mi ci son fiondato. Ero curioso, curioso di leggere e di confrontare. Infatti anch'io a suo tempo scrissi qualcosa - ma prima di vederlo! http://danslesparages.blogspot.com/2009/09/fulgida-stella.html

Ma pensa! :-)
Ciao!