domenica 1 agosto 2010

Lettureagostane+tazzinadicaffè.

La caffettiera gorgoglia a manetta, tazzine su tazzine per darmi la carica: sto preparando la valigia, ovvero sto stirando ogni singolo pezzo di stoffa mi capiti sotto (s)tiro. Ho il muscolo del braccio destro dopato, le ginocchia che fanno contatto col gomito e Pink al suo meglio nelle orecchie:

Iiiiiiiii'm comin' up, so you better get this party starteeeeeeeeeeeeeeeeed.

In tutto questo stirare, stirare, stirare, in una nuvola di vapore e profumabiancheria lisergico ho ricevuto visioni mistiche fantozziane che mi hanno ricordato in coro la rubrica delle letture domenicali.

Sì, pensavo di mettere in valigia tre libri, piccoli ma potenti ciascuno a suo modo. Due titoli che da un po' volevo leggere: Punto Omega di Don DeLillo e Spiaggia libera tutti di Chiara Valerio, un grande nume tutelare e una giovane autrice che mi piace molto fin dal suo esordio. Ci tenevo e li leggerò davvero volentieri. L'altro è stato un acquisto d'impulso in libreria: Mauro Covacich, Storia di pazzi e di normali. Il tema della psichiatria mi sta molto a cuore e di questo scrittore avevo già letto un po' in passato, sono curiosa. Tre libri seri, piantati nella contemporaneità con solide radici, non so, li paragonerei a una quercia, una betulla e un abete. Così per dire.

E poi un abbraccio fortissimo dalla parte destra con cui tengo il ferro da stiro e con la sinistra più leggera, per regalarvi anche una dolce carezza estiva. (si sente che sono particolarmente felice di partire? Di rivedere i miei amici e la Sicilia?)

Buona domenica e buone letture a tutti :)

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao. Interessanti i libri che proponi, prima o poi li leggero'. Buone vacanze!

rifugio da tutti ha detto...

ciao mi hai incuriosita con questi titoli. appena avrò un attimo di tempo ne leggerò uno. chissà da quale iniziare?

noemi ha detto...

mi fa piacere: buona lettura.

noemi ha detto...

@rifugio da tutti: grazie!! Forse da Chiara Valerio, io ho fatto così!