giovedì 13 agosto 2009

Mai raccontare i sogni/13.

Ho sognato una coda interminabile per un concerto di un cantante che non conoscevo, in piedi su una struttura bianca e fatiscente che si affacciava sul mare mosso. Mi passavano tutti davanti.

Buona giornata :(

3 commenti:

Anonimo ha detto...

non è un sogno è la relata perchè ti passano ,davanti sei educata.

noemi cuffia ha detto...

noooo non sempre per fortuna!

aMIS ha detto...

Il commento di tua mamma è fantastico!

La tua mamma ha una comicità unica!

A.
La parola è PRERDONA!