proudly supporting

sabato 11 dicembre 2010

Wish Tree.

Quindi è di nuovo sabato! Il giorno dei desideri di tazzina-di-caffè.
Prendo i cartoncini, la matita con la gomma a forma di Babbo Natale (non è vero ma potrebbe in effetti rientrare tra i miei desideri), i cordini e scrivo cosa desidero questa settimana:

1) desidero che le cose che aspetto arrivino a destinazione e che l'attesa sia sopportabile.

2) desidero vederci sempre più chiaro (a costo di imparare a mettere le lenti a contatto).

3) desidero continuare a scrivere tutti i giorni fino a che non sarò "old and bony" come dice una canzone degli Shins

Ok e ora appendo i cartoncini ai rami. E voi e voi e voi? E voi?

Ah c'è un 3bis: desidero foto di tazzine: le vostre!

Come vedete qui a destra, sotto il logo di Indie Riviera, ne stanno arrivando di bellissime e tutte corrispondono un po' alla persona che le ha spedite. Delle persone che non conoscono le tazzine dicono comunque qualcosa di loro! Questo gioco è molto divertente per me e vi ringrazio tantissimo.

Per chi vuole spedire la sua foto: noemicuffia@libero.it

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma avevi messo qualche settimana fa' DUE post su di un sito di cioccolato con il quale collaboravi. Non li trovo più. Perchè li hai rimossi? Spero che non rimuova o censuri anche il mio commento. Vero Noemi ? ( ;

barchetta ha detto...

desidero un cervello nuovo, pieno zeppo di forza di volontà: una materia grigia mostruosa...grazie :)

noemi ha detto...

@barchetta: heheheheh e l'avrai!!! :D (ma se guardi bene, secondo me c'è già...) Un abbraccio grande!!!

noemi ha detto...

@Anonimo: caro anonimo, non si tratta di "censura" ma avrai forse letto in quei due post che non collaboro più con quel sito, è stata una cosa finita sul nascere, perciò non mi sembra onesto lasciare post che riguardano qualcosa di falso, immagino che tu possa capire questa cosa. Quanto al non pubblicare: di solito evito pubblicare commenti anonimi un po' inquietanti come questo! Ne sono arrivati già alcuni molto simili al tuo: ti chiedo una volta per tutte di smettere.