sabato 7 maggio 2011

Wish Tree.

Desidero camminare su un pavimento bianco di un materiale liscio dove si possa quasi pattinare. Desidero un traguardo.

Desidero cambiare completamente. E desidero pioggia e vento. Desidero arretrare di fronte all'abisso del solito terrore e mangiare frutta. Desidero scrivere molto meglio di come sono capace. E desidero ancora più di quello che desidero. Un desiderio a sorpresa, a caso, come un tiro di dadi riuscito, come un 12 ai dadi, mentre ero impegnata a desiderare qualcosa di diverso.

Desidero lampadine trasparenti che si accendono, desidero sguardi che si illuminano, desidero desideri che si avverano.


6 commenti:

Marta Traverso ha detto...

Una bellissima lista di desideri. Mi sa che te ne rubo qualcuno :-)

noemi ha detto...

@Marta: e fai benissimo :D

Italian Girlfriend ha detto...

"Desidero desideri che si avverano". Mi piace!

Non c'entra coi desideri, ma oggi sono passata davanti ad una vetrina piena di caffe', te' e tazzine e ho letto questa frase che mi e' piaciuta molto e mi ha fatta pensare al tuo blog: "I've measured my life out in coffee spoons" T.S. Eliott

noemi ha detto...

@Italian Girlfriend: thank you, very very much :D

Quella frase di Eliott è belliissima :)

Sara Giorgia ha detto...

"Desidero lampadine trasparenti che si accendono, desidero sguardi che si illuminano, desidero desideri che si avverano." se te la rubo, questa meraviglia, tipo che la stampo e la metto in un quadretto, devo pagarti il copyright? ehehe, ciao amica.

noemi ha detto...

@Sara: :) :) ciao amica e grazie!