mercoledì 19 novembre 2008

Mai raccontare i sogni/5.

Ho sognato un bambino piccolo con gli occhi celesti che mi guardava negli occhi sorridendo come se sapesse qualcosa che io invece non so. Inutile dire che al risveglio ero dispiaciuta di non potergli chiedere spiegazioni o aspettare che crescesse per saperne di più sulle verità ultime di questa umile vita.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

un po' di anni fa, era ancora fidanzato con la mia attuale moglie, ho fatto un sogno analogo: la protagonista era una bimba, una sorta di angelo, serena, lunghi capelli castani, occhi verdi, pelle ambrata, vestita con una candida camicia da notte, a piedi nudi su una strada di campagna polverosa, oggi prosaicamenbte asfaltata, provincia di milano, ambiente ancora contadino. mi guardava con i suoi grandi occhi, con una dolcezza di cui, allora, avevo un bisogno vitale. nel sogno so che il suo nome era francesca. nel 2001 è nata mia figlia. il suo nome è francesca.

noemi cuffia ha detto...

Non ho parole: questo commento mi rende così felice che non so cosa dire. congratulazioni per questa bambina, Francesca, che sarà bellissima come quella del sogno. GRAZIE con tutto il mio cuore, chiunque tu sia.