martedì 2 novembre 2010

Nanowrimo.

Nanowrimo: cos'è? Aha è una cosa che sembra divertente. Si tratta del National Novel Writing Month. Una specie di esperimento letterario che consiste nello scrivere forsennatamente un romanzo nell'arco di tempo che va dal 1° al 30 novembre (il "month" del titolo). In breve: è un gioco! Dove l'unica cosa che conta - come dice il regolamento - è il risultato, l'output. E la quantità (sic.)

Alla fine del mese - mezzanotte ora locale - ogni partecipante dovrà aver prodotto 50.000 parole. Il premio è, se ho capito bene, una medaglia virtuale ovvero un piccolo badge e ovviamente la gloria imperitura. Motivo per il quale: ebbene sì, partecipo anch'io.

Così voi sapete che lo sto scrivendo, magari metto qualche pezzetto qui sul blog. Tra l'altro negli anni scorsi (tutto ebbe inizio nel lontano 1999) hanno partecipato, pare, migliaia di persone che si dichiarano tutte soddisfatte.
Mi sembra una cosa carina. Proviamo. E, come dice ancora il regolamento di questa bizzarria 2.0: "Win or lose, you rock for even trying"!

Quindi vi anticipo che il mio Nanowrimo novel - che ancora non so dove andrà a finire, né perché - inizia con un frigo aperto, davanti al quale c'è un tizio di circa trent'anni, verso la prima metà di ottobre del 2010. Il tizio è agitato, sono le due di notte, non riesce più a dormire, cerca nel primo ripiano del frigo, tra un uovo lì da troppo tempo e un ciuffo di rosmarino, la boccetta della valeriana in pillole. Non gli servirà a niente.

Buon Nanowrimo allora.

10 commenti:

✿ Elena ✿ ha detto...

I questi casi come si dice? In bocca al lupo, in c..o alla balena...in qualsiasi caso conto su di te! :)
Ci sarà la possibilità di leggerlo?
Baci Baci

noemi ha detto...

@Elena: crepino virtualmente! Sì sì, ne metto dei pezzi sul blog!

Stefi ha detto...

:) brava!! mi pare un'ottima idea quella di parecipare. Mi piace l'inizio che apre scenari a 360°: racconto fantascientifico? esistenziale? poliziesco? horror? erotico?... o di tutto un pò?...a te l'ardua sentenza! :)
Un caro saluto ed un'ottimo caffé ispiratore al tuo risveglio!

Zuccaviolina ha detto...

Oh oh, grande, enorme curiosità! :-D

noemi ha detto...

@Stefi: grazieee hemm, in questo momento il personaggio è messo un po' horror, poveretto, ma migliorerà verso il fantascientifico e (buon per lui) anche erotico hehehe :DD

Caffè apprezzatissimo!!

noemi ha detto...

@Zuccaviolina: ^^ grazie! Speriamo di farcela!

barchetta ha detto...

ooooh!mi intriga la storia di giulio!sarà possibile leggerla per intero? in bocca al lupo per il nonowrimo, sicuramente ti darà soddisfazione! :)

noemi ha detto...

@barchetta: certo!!! Ho messo dei pezzetti qui a destra :) e poi più che altro spero di finirlo per il 30!

Heddi Goodrich ha detto...

Sono d'accordo che e' un'inizio intrigante: non vedo l'ora di leggere le prime pagine del tuo romanzo! Vai, Noemi!!
heddi.

noemi ha detto...

Grazie Heddi!!! (lo metto a pezzetti qui a destra sotto il banner "Nanovrimo" ^_^) Un abbraccio grande!