giovedì 21 aprile 2011

Tazzine d'autore.

Ciao. Come va? Qui bene. Se non si conta il dentista e il panico. Non necessariamente in questo ordine.

Volevo dire però che il fatto che la tazza qui presente abbia i baffi, non significa che le tazzine d'autore siano realizzate solamente da maschi.

Infatti oggi è il momento di una bellissima tazzina d'autrice.

Lei si chiama Paola Sereno, qui c'è il suo splendido blog, The concepts store. Copywriter per vocazione, Paola è una elegante e delicata blogger torinese very sabauda che lavora in un'agenzia di comunicazione dove si occupa di progetti digitali.

Ma soprattutto ha scritto una tazzina incantevole. Di amore e caffè e di tutto il resto. Personalmente, l'ho adorata. Grande Paola. E grazie.


"Amore è scoprire all'improvviso che hai perso il filtro da uno. Intendo dire - per chi non pratica questa cremosa religione - il filtro della macchinetta espresso per fare un caffé solo per volta. Amore è svegliarsi ogni mattina dieci minuti prima, ciondolare fino in cucina, fare clic sul tasto rosso e guardare un filo denso e profumato che riempie lentamente due tazzine. Amore è bere insieme il primo caffé della giornata, tu con fette di pane integrale e marmellata di arance bio, lui con ipercalorici pan di stelle taroccati della coop. Il caffé unisce là dove la colazione divide."


9 commenti:

leparoleverranno ha detto...

Bellissima tazzina d'autore! Inoltre la colazione è il momento della giornata che io preferisco di più in assoluto e ne ha fatto un ritratto molto romantico. Complimenti!

noemi ha detto...

@leparoleverranno: ciao :) :) Spero che Paola passi di qui a leggere il tuo commento!

Marta Traverso ha detto...

Bellissima tazzina! Inoltre mi sento molto vicina emotivamente per il panico da dentista XD

noemi ha detto...

@Marta: ahia ;) grazie!!!

paola ha detto...

ciao, grazie noemi per la splendida (e immeritata) presentazione! comunque per chi fosse curioso
http://theconceptstore.wordpress.com/

noemi ha detto...

@paola: eccola!! ciao :) grazie a te, il tuo piccolo pezzo mi è piaciuto un sacco davvero! spero che anche il link nel post si apra: visitate The Concepts!!!!! :D

Lu ha detto...

Una gran bella tazzina, sì. Proprio.
Ed è vero: stupisce la naturalezza di come cambiano le cose, nel passare da monomio a binomio. Stupisce, sì, ma quando? Quando verifichi che la somma algebrica di sè + l'altro è qualcosa di insospettato, naturale che riconduce in qualche modo a ciò che ognuno era prima, ma con un'armonia nuova, diversa e sorprendente.
Complimenti a Paola, anche per il suo bolg che è proprio carino - sì sì!

noemi ha detto...

@Lu: :D che bello, sì, è vero quello che dici, è sorprendente. Spero che Paola legga il tuo commento :)

Paola ha detto...

Grazie lu x il tuo commento!